cabine elettriche prefabbricate
infissi in vetroresina

   
 

Gli infissi per le cabine secondarie sono realizzati in resina poliestere rinforzata con fibra di vetro, isolante, autoestinguente, a basso sviluppo di fumi e di gas tossici e corrosivi, di colore grigio, di coordinate cromatiche:
- L=65.000
- A=-1.50
- B=1.10 (sistema CIELAB della CIE)

Con superficie lucida, il colore rimane inalterato anche dopo l'esposizione alla luce. Vengono costruiti secondo le norme CEI 70-1 ed UNI 4721 e rispondono alle prescrizioni ENEL.

In particolare gli infissi ad installazione avvenuta, garantiscono un'adeguata protezione contro:
- L'introduzione di corpi estranei e la penetrazione d'acqua con grado di protezione IP 33, in conformità alle norme CEI 70-1.
- Eventuali tentativi di smontaggio dall'esterno di qualsiasi loro parte componente.

L'apertura della porta e possibile unicamente sulla serratura e l'angolo di apertura delle ante verso l'esterno è maggiore di 110°. La superficie esterna delle ante, esente di nervatura o sporgenze, risulta sullo stesso piano verticale del telaio.

Su ciascuna anta sono ricavate due finestrelle di areazione per il passaggio dell'aria con una superficie utile di 80 cmq ciascuna. Nella normale fornitura sono previsti i seguenti infissi:

- DS 919/1 porta ad una anta di dimensioni 542x2145 mm
- DS 919/2 porta a due ante di dimensioni 1115x2145 mm
- DS 919/2 porta a tre ante di dimensioni 1703x2145 mm
- DS 927/V finestra di areazione di dimensioni 270x870 mm
- tipo Venezia
- DS 927/M finestra di areazione di dimensioni 500x900 mm
- tipo Milano
- DS 927/T finestra di areazione di dimensioni 500x500 mm
- tipo Torino
- DS 927/R finestra di areazione di dimensioni 500x1200 mm
- tipo Roma

 

modelli
GRIGLIE DI AREAZIONE
PORTE